GIUGNO - Temporali e possibile rotazione nel novarese, 24 giugno 2014 PDF Stampa E-mail
Scritto da Vale   
Martedì 24 Giugno 2014 21:47

Nuovi temporali si potranno sviluppare anche oggi dal tardo pomeriggio e questa volta il target sembra essere direttamente Novara.
Decido così di attendere a casa mia l'inizio della convezione. Alle ore 18,45 giovani cumulonembi si sviluppano immediatamente a ovest della mia posizione. Le precipitazioni del temporale si riversano su Novara e presto anche su a Galliate, mi muovo così più a sud per uscire subito dalla pioggia. Arrivo a Trecate dove osservo il bordo del temporale e i frequenti fulmini nube-suolo. Seguo la cella più a sud fino a Cerano. Nuove celle sono in sviluppo più a ovest, decido così di avvicinarmi a queste piuttosto che seguire questo temporale che ormai si porta verso il milanese. Arrivo a Terdobbiate dove osservo l'updraft e l'incudine della 2° cella. La base del temporale non è particolarmente definita, anche se per qualche istante dei fracti condensano e si compattano andando a dare vita ad una struttura decisamente più organizzata. 5 minuti dopo però finisce per dissolversi. Ancora una volta scorgo una nuova base più a ovest. Mi porto lungo la tengenziale di Novara e mentre sono in marcia la base appare ben definita con un massiccio lowering. Il tempo di uscire e posizionarmi per fare foto e il lowering si è dissolto. La forma della base e un accenno di striature mi fanno pensare a una possibile rotazione del temporale, anche se non parlerei di supercella vista l'effimera durata del tutto. Presto anche questa base evapora e le celle si uniscono tra loro. Mi riporto a Trecate tentando di fare qualche foto ai fulmini, ma anche l'intensità di questi è notevolmente calata.

Da sud di Galliate (NO), i temporali in sviluppo producono numerose fulminazioni nube-terra

Da Trecate (NO)

Da Cerano (NO)

L'updraft e l'incudine della 2° cella. La pioviggine nel mezzo rende la visuale piuttosto fosca

La base della 2° cella nei pochi istanti in cui ha avuto un pò di struttura da Terdobbiate (NO)

La 3° cella da Novara sud. Pochi istanti prima il lowering era molto più pronunciato e organizzato

Fulmini da Trecate (NO)


Ultimo aggiornamento Mercoledì 25 Giugno 2014 20:37
 

Sondaggi

Hai mai cacciato un temporale?
 

Chi è online

 20 visitatori online

Condivimi: Social Networks

Fulmini prima dell' EF5

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information