GIUGNO - Temporale sul Ticino, 27 Giugno 2013 PDF Stampa E-mail
Scritto da Vale   
Giovedì 27 Giugno 2013 17:28

Grazie al sopraggiungere di aria più fredda in quota nel pomeriggio del 27 Giugno è atteso lo sviluppo di temporali che da nord, nord-ovest si dovrebbero spostare verso sud-est. L'assenza di un sufficiente wind shear non garantisce un grande livello di organizzazione delle celle ed anche il setup non è dei più esplosivi; quindi preferisco evitare di uscire anticipatamente sul campo, ma di attendere lo sviluppo dei fenomeni. Oltretutto la zona in cui le prime celle si dovrebbero formare è proprio quella di casa mia secondo la stragrande maggioranza dei modelli meteo.
Ho quindi atteso lo sviluppo dei primi temporali presso la mia abitazione e, poco prima delle 16, in un cielo che era affollato da cumuli sin dal primo pomeriggio, una base scura e minacciosa si delinea esattamente poco a nord del mio paese. Il primo scroscio di pioggia fa capolino dietro di essa ed i tuoni iniziano a moltiplicarsi. A questo punto esco per seguire il temporale che, finchè è riuscito a rimanere isolato, ha denotato una base piuttosto interessante e turbolenta. Ho seguito la cella sino a Ponte Nuovo (MI) dove ha iniziato a dare segni di indebolimento.

Da Galliate (NO)

Poco più tardi a Trecate

Una foto di qualche giorno prima in occasione di una precedente passata temporalesca...24 Giugno, Galliate (NO)

 

Sondaggi

Hai mai cacciato un temporale?
 

Chi è online

 23 visitatori online

Condivimi: Social Networks

Fulmini prima dell' EF5

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information