Supercelle tra KS-OK, 16 Giugno 2013 PDF Stampa E-mail
Scritto da Vale   
Lunedì 17 Giugno 2013 15:37

Dopo essere partiti da Limon, CO, ci muoviamo verso la zona del sud-est Colorado ad attendere lo sviluppo dei temporali nel pomeriggio. All'inizio le celle sono piuttosto disorganizzate e con basi molto alte; nelle ore successive però, sul confine tra Kansas e Colorado, viene a svilupparsi una supercella che riesce anche a produrre un funnel molto pronunciato al di sotto del quale notiamo della polvere che potrebbe segnalare un effettivo touchdown. La pioggia frapposta tra noi e l'imbuto non ci permette di avere però una visuale ottimale ed impedisce di essere certi che la circolazione abbia effettivamente raggiunto il suolo.
Quando avvistiamo il cono, il quale si trova piuttosto vicino alla nostra auto, ripartiamo per allontanarci e veniamo investiti da intense raffiche di RFD ed avvolti poi da immensi polveroni sollevati nei campi circostanti.
In serata arriviamo a Guymon, Oklahoma, portandoci sulla coda di una linea di temporali, che mostra caratteristiche supercellulari. Presto si viene a delineare una shelf cloud sul bordo avanzante della linea che seguiamo fino a Woodward, dove nella notte concludiamo la nostra caccia.



Ultimo aggiornamento Venerdì 26 Luglio 2013 12:14
 

Sondaggi

Hai mai cacciato un temporale?
 

Chi è online

 22 visitatori online

Condivimi: Social Networks

Fulmini prima dell' EF5

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information