Intenso temporale, Lueders, Texas. 11 maggio 2016 PDF Stampa E-mail
Scritto da Vale   
Sabato 18 Febbraio 2017 20:18

Verso metà pomeriggio sostiamo in una stazione di servizio a Breckenridge, TX, in attesa della convezione. Per le ore successive i modelli mostrano possibilità per lo sviluppo di alcune isolate celle temporalesche, con marginali possibilità di supercelle. Alcuni primi temporali si sviluppano più a ovest della nostra posizione, dunque partiamo per intercettarli.
Ci portiamo sul nucleo principale, che comunque risulta disturbato da nuove celle che rigenerano continuamente sul suo bordo meridionale. La base del temporale risulta "soffocata" dalle precipitazioni e non riesce a delinearsi in maniera chiara, anche se per poche decine di minuti mostra una buona rotazione al radar.
Il temporale resta dominato dall'outflow per tutto il suo ciclo vitale, dando vita a una discreta nube a mensola. Per qualche istante entra in tornado warning e sentiamo le sirene di un vicino paese, senza però scorgere nessun fenomeno vorticoso.
In serata diverse celle si sviluppano e ne approfittiamo per fotografare qualche fulmine.

Ultimo aggiornamento Sabato 18 Febbraio 2017 20:34
 

Sondaggi

Hai mai cacciato un temporale?
 

Chi è online

 11 visitatori online

Condivimi: Social Networks

Fulmini prima dell' EF5

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information