GIUGNO - Multicelle serali nel novarese, 26 giugno PDF Stampa E-mail
Scritto da Vale   
Lunedì 27 Giugno 2016 19:25

Nel tardo pomeriggio del 26 giugno numerosi temporali multicellulari si sviluppano in Piemonte per il transito di un'altra perturbazione. I venti in quota (500 e 300 hpa) risultano piuttosto deboli e per questo difficilmente ci si può aspettare lo sviluppo di temporali supercellulari. In compenso, c'è a disposizione un buon serbatoio di energia (CAPE).
Poco dopo le ore 19 sento dei tuoni provenire da un neonato cumulonembo proprio dietro casa mia, dunque esco per osservarlo.
Mi porto a sud di Cameri (NO) dove seguo lo sviluppo dei primi rovesci che via via aumentano e si allargano con il passare del tempo. Inizialmente l'attività elettrica è esclusivamente intranube, ma all'ora dell'imbrunire, quando il rovescio alla mia destra si intensifica, improvvisamente inizia un discreto numero di nube-terra.
Mi sposterò successivamente a sud di Galliate, poichè l'outflow spinge la pioggia alcuni km più lontano dal bordo vero e proprio del temporale, dunque mi sarebbe altrimenti impossibile fare foto per via delle continue gocce sulla lente.

(Come vedete ho aggiunto immagine radar e dei disegni con delle frecce per cercare di spiegare più nel dettaglio. Laddove possibile e utile, cercherò di aggiungere questi elementi ai futuri articoli)

Qui si può notare come la base risulti allungata, poichè risponde in realtà a differenti correnti ascensionali sovrastanti.

Queste striature che si evidenziano, nulla hanno a che vedere con una rotazione. Nascono per la turbolenza dell'interazione tra l'aria di inflow e outflow, il quale in particolare spinge verso l'esterno al di sotto della base stessa.

In evidenza le diverse basi del sistema multicellulare. Sembrano essercene presenti quattro, anche se la prospettiva potrebbe ingannare sul numero esatto.

Qui si può confrontare la situazione visiva della foto precedente con la situazione radar, dove si nota appunto una lunga linea di precipitazioni. Fonte radar CML.

Ultimo aggiornamento Lunedì 27 Giugno 2016 19:52
 

Sondaggi

Hai mai cacciato un temporale?
 

Chi è online

 14 visitatori online

Condivimi: Social Networks

Fulmini prima dell' EF5

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information